L’alfabeto del giardiniere

  • by

A luglio mia sorella ha finalmente visto in faccia il suo regalo di Natale. Dell’anno scorso. (scusa Rox, sono un mostro.)

Nel tempo trascorso tra Natale e il caldo abnorme di luglio ho scoperto che trovare un vegetale per ogni lettera dell’alfabeto non è così semplice; soprattutto un vegetale che non sia l’ennesimo tubero o zucca o verzura assolutamente indistinguibile dai suoi fratelli zucche, tuberi e verzure una volta disegnato.

Cosa ancora più importante, ho anche scoperto l’esistenza di un sacco di nuovi vegetali edibili che ora voglio assaggiare.