Caselline e finestrelle – il calendario dell’avvento Piccoli Barilla

  • by

Non mi ricordo mica se ho mai avuto un calendario dell’avvento vero e proprio da piccola, di quelli comprati in negozio con un cioccolatino dietro ogni casella.

(mamma, ti ricordi mica se ho mai avuto un calendario dell’avvento?)

Non sono sicura, ma ricordo di averne costruiti a milioni, con le loro finestrelle apribili.

Era il concetto di finestrella apribile che mi appassionava, anche se sapevo già cosa c’era disegnato sotto visto che l’avevo disegnato io.

Anche quest’anno so cosa c’è sotto una casella perché l’illustrazione l’ho disegnata io.

Però è una sola, le altre invece sono occupate da degli illustratori bravissimi.

Il calendario dell’avvento lo trovate su i Piccolini Barilla.

Comincia con Il Supereroe di Letizia Lafuenti illustrato da Ilaria Urbinati (è il disegno qui di fianco).

E io?

E io sono lì da qualche parte, ma non vi posso mica dire dove, che il bello del calendario dell’avvento è la sorpresa.

Mi sa che la passione per le finestrelle apribili non m’è mica passata.