Collettivomensa: essere su una rivista e non essersene accorti

  • by

Sono sul nuovo numero del Collettivomensa, il numero si intitola CAPEZZONE e l’idea di avere appena scritto CAPEZZONE da queste parti mi fa venire un freddo terribile. Il tema è fastidio, disgusto e angoscia, quindi ha anche senso.

L’illustrazione è per un racconto di Simone Rossi il numero di Collettivomensa col nome sinonimo di fastidio, disgusto e angoscia lo potete comprare direttamente da qui, e ci trovate dentro un sacco di gente di ponderosa bravura, tutti elencati qui sotto come la didascalia delle foto di gruppo.

Akab, Amanda Paganini, Andrea Aureli, Andrea Bovo, Andrea Bruno, Angelo Zabaglio, Antonio Speciale, Benedetta Torchia, Ciro Fanelli, Claudia Ragusa, Claudio Delicato, Collettivomensa, Domenico Topazio, Dottor Pira, Elena Rapa, Fabio Tonetto, Fabrizio Gabrielli, Federica de Ruvo, Filippo Balestra, Francesco Cattani, Francesco d’Isa, Gianluca Garrapa, Giulio Giordano, Gregorio Magini, Hogre, Iacopo Barison, Isabella Pedaci Depica, Jacopo Nacci, Kyon, Leandro Picarella, Luca Bernardi, Maicol & Mirco, Marco Cazzato, Marco Corona, Marco Purè, Massimo Niccolai, Massimo Pasca, Massimo Vitali, Matteo Salimbeni, Michele Risi, Nigraz, Paolo Cattaneo, Paolo Moretti Pentolino, Puverille, Riccardo Guasco, Robert Gligorov, Roberto Biadi, Roberto Dramis Ink, Sara Pavan, Silvio Giordano, Simona Ragnolini, Simone Cortese Ilovetu, Simone Lucciola, Simone Rossi, Stefano Boring, Toni Bruno, Tostoini, Vanni Santoni, Veronica Leffe, Walter Giordano, Antonio Pronostico, Fabiagio Salerno, Sacha Biazzo.