Cronache di una sorte annunciata

  • by

È andata così: all’inizio dell’anno i barabbisti dal volto umano decidono di fare un ebook collettivo, Schegge di Liberazione.

E visto che l’idea mi piace moltissimo alzo la mia mano tozza esclamando io!io!anch’io!. Poi manco la deadline e la tavola per Schegge di Liberazione rimane a metà sulla mia scrivania. Tristezza, abbattimento, scorno.

Poi succede che i barabbisti decidono di replicare l’esperimento al grido di accettate la sfiga: una sorta di gemmazione del Festival della Filosofia, che quest’anno ha come tema la Fortuna.

Al ché diventa una questione personale. Perché, insomma, non per vantarci, ma qui di sfiga ne sappiamo qualcosa. A farla breve, stavolta c’è anche una mia illustrazione nell’e-book.

Si intitola Cronache di una sorte annunciata: andate e scaricatelo, che i barabbisti sono gente bella e brava e di godibile scrittura.  Se poi vi va di venire a sentire dal vivo come suonano i racconti,  Venerdì 17 Settembre, c’è un bellissimo reading al Mattatoio Culture Club di Carpi.

La copertina è di Sara Gavioli, a cui va tutta la mia invidia perché è veramente piena di talento.