Una cosa divertente che vorrei rifare spessissimo: le partecipazioni di matrimonio di elena e simone

  • by

Quando sono arrivata a Milano non avevo ancora trovato una casa. Mentre cercavo un posto dove stare, ho passato due settimane da Ambra e due settimane da Elena nella Scatola di Fiammiferi.
Quando Elena ha lasciato la Scatola di Fiammiferi e io ho lasciato Saudade Mansion, siamo andati a vivere insieme a Villa Wanda.
Quando io sono andata a vivere alla Sacra Singola con quello lì con la barba e gli occhiali, Villa Wanda ha cambiato nome, ma non solo quello. Quando entri in quella che prima era Villa Wanda ti rendi conto che le due persone che ci stanno dentro si vogliono molto bene e intendono passare parecchio tempo della loro vita assieme.
Quando Elena e Simone hanno deciso di passare ufficialmente parecchio tempo della loro vita assieme, c’era un solo regalo che potevo fare loro.
Alcune delle cose più divertenti degli ultimi tre anni le ho fatte in compagnia di Elena e Simone.
Disegnare le partecipazioni per loro è stata una di queste.
Da tutte le conversazioni sul matrimonio e da tutto ciò che ho imparato di loro in questi anni è venuto fuori il disegno.
Abbiamo scelto insieme la carta, le buste, il pattern di colori, gli elementi ricorrenti.

Ora che sono stampate, non mi resta che scegliere quale vestito mettermi e aspettare settembre.