Mangia sano: inghiotti più rospi.

  • by

[non so con quale chiave di ricerca tu sia arrivata su questo post, persona sconosciuta, ma ti prego: sii clemente: ero giovane e non sapevo disegnare. O scrivere, se è per quello. Giuro che nel frattempo ho prodotto di meglio. Credo.]

8 commenti su “Mangia sano: inghiotti più rospi.”

  1. forse le cosce di rana spellate e cotte sapranno di pollo, ma i rospi vivi e interi sanno solo di eufemismo per mandar giù qualcosa di antipatico :p

  2. e sapessi quanti ne mando giù io!
    mi faranno santa?
    o lo sono già?
    ho dei cuginetti che mi chiamano santa claus..

  3. dubito che ti faranno santa, probabilmente ti faranno solo testimonial di qualche campagna per la sana e corretta alimentazione, come le signorine amiche della marcuzzi che non fanno il bagno perché c’hanno la panza gonfia o quella lì che in biblioteca si sfonda della qualunque ma poi non evacua perché non il bagno non è quello di casa sua.. :p

  4. Si! lo avevo capito!….ma il mio era sarcasmo!!!!!!!…forse troppo alla Cendler!!!!!!
    cmq i rospi mandati giù tutti i giorni nell’arco di una vita…prima o poi… tornano su violenti e più verdi che mai….come Ulk.
    Dai tostoini bella, tu mi sembri una tipa bella cazzuta…non farti abbattere dalla gente rosposa! :-P

  5. @rapabianca: si si, avevo capito che fosse ironia, e anche la mia risposta era ironica..forse facciamo entrambe dell’ironia che capiamo solo noi :p
    e comunque tranquilla, non mi faccio abbattere, anzi :D
    più in generale, è difficile che mi lamenti sul blog, faccio solo dell'(auto)ironia sulle cose, o ne accentuo il lato lagnoso per amor di personaggio, ma non è che davvero me ne crucci, ci mancherebbe :)
    @tutti: grazie del bentornato :D

I commenti sono chiusi.