Il mio gatto è Nero Wolfe

  • by

4 commenti su “Il mio gatto è Nero Wolfe”

  1. Sono le celebrità che somigliano alla mia gatta!
    Dato che sull’eiochemipensavo ho messo un commento che è una mezza risposta al tuo, te lo copio qui =)

    ciao ciao!

  2. ehm.. io l’avevo copiato eh..
    riposto

    Il migliore è il banchetto di libri con la signora russa che mi spiega che io, alla mia età (circa un paio di anni fa, quindi 23), se non sono sposata non sono mica appetibile perché sono sicuramente già stata “provata”!

    Quanto a dianetics una volta mi sono fermata con uno di quei tizi, perché quando si tratta d’inchiostro mi fermo a chiacchierare anche col tipografo delle etichette barilla. Con la mia beata innocenza ho iniziato a fargli un po’ di domande e si vede che erano le domande sbagliate perché alla fine ha dovuto spiegarmi che lui il libro non l’aveva mica letto…

  3. beh io stamattina sono passata davanti al banchetto di un’offerta tipo club del libro e il tizio mi fa ‘4 libri 9,90, interessa?’ ed io ‘no, veramente adesso no’ e lui con faccia disgustata ‘ah beh certo, solo trucchi e vestiti, eh..’ al che mi sono fermata e ho preso in mano uno degli imperdibili mattoni che mi offriva.
    ‘di cosa parla?’
    e il tizio mi ha ripetuto parola per parola la quarta di copertina.
    io ‘no, non ci siamo capiti, non voglio sapere cosa dice la quarta di copertina, voglio sapere di cosa parla’.
    lui ‘… ma ecco, veramente io non l’ho letto…’
    io ‘ecco, io si. e questo è il motivo per cui piuttosto 9,90 me li spendo in caramelle, anziché per questo libro.’
    morale della favola: se vogliono vendere ai lettori, o ci mettono altri lettori a vendere, o non hanno speranze :D

I commenti sono chiusi.