Il calendario 2020 del Lamentino!

  • by
calendario 2020 lamentino tostoini

Amici! È di nuovo quel periodo dell’anno lì, il periodo in cui arriva il calendario del Lamentino! Mi sono bastati due anni per montarmi la testa e iniziare a considerarla una tradizione. L’anno scorso un po’ di persone mi avevano chiesto se avessi intenzione di farne una versione da tavolo, e questo mi è sembrato l’anno giusto. Perciò vi presento LO CUBO!

Il calendario 2020 del Lamentino, questa volta in formato da scrivania! Quattro stagioni di lamantini.

Ogni lato del cubo è finemente istoriato con una pregevole illustrazione stagionale di lamentino e i relativi tre mesi dell’anno. Misura 12 x 12 x 12 cm per cui vi sta comodamente sulla scrivania ma è abbastanza capiente da tenerci dentro delle cose e non perdere diottrie per controllare che giorno è.

Ma non solo: è anche uno strumento per predire il futuro.  Dentro il calendario troverete una serie di bigliettini con tutte le risposte alle domande più pressanti che assillano l’animo umano. Dovrei mangiare pizza per pranzo? Esiste davvero un numero oltre il quale i libri cominciano ad essere troppi? Concentratevi, fate una domanda al Possente Lamentino, aprite la scatola e pescate una risposta.

Oppure togliete i foglietti e usate il calendario come scatola per la piccola cancelleria, gli elastici o per tenerci le caramelle.

Dove si trova? Nei soliti due posti.

Su Patreon: come l’anno scorso, il calendario del lamentino è nato in primo luogo come ricompensa per i miei abbonati su Patreon. Perciò per avere non solo il calendario, ma pure dosi mensili di lamentini e un sacco di altre amenità e buffezze che metto solo lì e non vanno sui socialini basta andare su patreon e iscriversi al tier da 2$.

Su Etsy: i calendari cominceranno ad essere spediti dal 22 Novembre in poi, l’acquisto su etsy vale come pre-order, e io in generale lo consiglio perché se vi accattate il dopo il 10/12 probabilmente non arriverà in tempo per Natale, a meno che non siate a Milano e veniate a pigliarvelo a mano. (Ovviamente se per caso il calendario non dovesse arrivare in tempo per Natale ti manderò una gift card illustrata stampabile da incartare e consegnare in attesa che il pacchetto arrivi a destinazione. Non sono mica senza cuore, io.)

E visto che quest’anno non c’è una mostra per vedere tutti gli amici milanesi in una sola volta, e ho deciso di non fare market natalizi (con la cicciopelosi tenere le mani una giornata intera al freddone non è l’idea del secolo) ho pensato un’altra opzione per chi volesse passare a ritirare a mano il calendario: una giornata di open-house. E quando dico “open house” intendo proprio casa! Il 6 dicembre dalle 10 alle 20.30 (più o meno) potete passare, prendere il calendario, giocare coi gatti e bere un caffè. Se decidete per il ritiro a mano scrivetemi e vi dico tutto. L’altra cosa importante è che di 100 calendari stampati ne sono rimasti 30 disponibili, ergo se ne volete uno è il momento di agire!

Qui sotto c’è una pregevole gallery così vi fate un’idea di cosa potete aspettarvi. Le foto sono dei mockup visto che la stampa vera e propria l’ho ordinata ieri, ma ho fatto una versione di prova dal mio stampatore di fiducia per vedere se filava tutto e confermo che sono attendibili rispetto a quello vero che vi ritroverete sulla scrivania. Insomma, iniziate a preparare le vostre domande per il possente Lamentino!